maison de charme escursioni

Mazzarino - Sicilia

sicilia barocca

La Tenuta Bartoli si trova in posizione privilegiata per ammirare i più suggestivi e famosi centri storici artistici
della Sicilia Sud Occidentale ed in particolare il Barocco Siciliano della Val di Noto e di Ragusa Ibla,
Siracusa con la splendida Ortigia e la Neapolis greca, la Valle dei Templi e la Scala dei Turchi ad Agrigento,
i mosaici della Villa romana del Casale di Piazza Armerina, la Venere di Morgantina e le ceramiche di Caltagirone.

È uno dei centri storici più interessanti della Sicilia e custodisce luoghi di antica memoria. Il territorio ha conosciuto l’occupazione di vari popoli, dai sicani ai greci, dai romani agli arabi e ai normanni. La città è un contenitore armonico di segni, leggibili nell’arte, nella lingua, nelle tradizioni popolari e religiose che sfociano in numerose manifestazioni e processioni religiose

Ibla è il cuore storico di Ragusa;
dopo il terremoto del 1693
fu interamente ricostruita in stile barocco.
Il Duomo di San Giorgio
è uno dei maggiori esempi
d'architettura religiosa barocca nel mondo.

Noto vi colpirà
per i monumenti e i palazzi storici,
per l'armonia delle forme,
con una architettura urbanistica
che rasenta quasi la finzione!
Non a caso è stata definita
“Capitale del Barocco".

Ciò che rende la città così unica

e affascinante è l'aspetto barocco,
di cui il centro storico di Modica abbonda; pittoreschi vialetti e stradine
ricche di vecchie botteghe,

casupole e ricchi palazzi.

Il Barocco, che ha in Scicli
alcuni dei suoi frutti migliori,

ha procurato alla città il privilegio

di essere iscritta nel Patrimonio
dell'Umanità dell'Unesco
insieme ad altri centri della Val di Noto.

L'isola Ortigia è lo splendido centro storico. Cicerone definì Siracusa "la più bella città
che i Greci costruirono in occidente"

visitate il teatro greco, l'anfiteatro romano

e l'orecchio di Dionisio.

Nella Valle dei Templi, dichiarata dall'Unesco “patrimonio mondiale dell'umanità”,
si trova uno dei maggiori
complessi archeologici del Mediterraneo, immerso in un paesaggio agricolo

di rara bellezza.

Lo spettacolo è unico, il bianco degli scogli, reso più forte dalla luce del sole,
si introduce tra l'azzurro del cielo

e il blu del mare: un vero paradiso

anche per gli amanti della spiaggia e del sole.

villa romana del casale

piazza armerina

Ragguardevole è il centro storico
con ben 100 chiese da visitare
con il naso all'insù e, da non perdere,
nelle vicinanze, la famosa
Villa romana del Casale
con i suoi ineguagliabili magnifici mosaici.

Aidone è sede di un importante
sito archeologico, Morgantina, e la sua Venere. Quest'ultima un pezzo dal valore inestimabile, per forma e bellezza, è una scultura greca,
del V secolo avanti Cristo.

Il centro storico offre una bellezza
tutta barocca.
Celebre per la lavorazione

della ceramica di altissimo livello.

Vero e proprio simbolo della città
è la famosa Scalinata di Santa Maria del Monte.